Andree Putman

Figue en Fleur

Un fico mandorlato, non è verdissimo, non è arboreo nè linfatico-astringente, la mandorla lo arrotonda, non è dolce ma nemmeno una mandorla amara. Sandalo per la parte legnosa-sabbiosa, sento meno la tonka, anche perché sopra c’è una bella rosa, non è una nota primaria, anzi, resta assolutamente in background, non è pungente, nè medicinale, ma solo leggermente saponosa.
È un fico morbido, cremoso e non amaro, ma, beninteso non dolce dopo il dd la mandorla confluisce totalmente nella nota di fico, non arriverei a definirlo un fico alla rosa, perché, almeno su di me, è solo una sfumatura non particolarmente incisiva. È unisex, fresco, primaverile-estivo. Possibile acquisto futuro, mi piace molto. Fa 3-4h su di me.

Salvo diversa indicazione, il contenuto di questa pagina è sotto licenza Creative Commons Attribution-ShareAlike 3.0 License