Corsica Furiosa

Lentisco in versione green, le foglie di pomodoro si sentono nettamente, erba, fieno, note citriche (bergamotto), oakmoss, menta non proprio evidente. Un verde che ti trasporta altrove, se non Corsica, Sardegna ma volendo anche Sicilia, senti il sole, la vegetazione del sud, l’isola. Non sento il miele ma il pepe sì, labdano presente ma molto nelle retrovie, non sento il mirto che mediamente identifico subito perché mi disturba un po’.
Un verde davvero bello, non è dolce ma assolutamente non amaro, molto realistico, tanto che mi piacerebbe una versione candela, è una fragranza con una personalità riconoscibile, un verde elegante e morbido, potrei metterlo anche per andare a dormire talmente è rilassante (non riesco a farlo con tutti i profumi, anche fra quelli che amo), non lo sento per nulla legnoso ma composto da svariati livelli di verde ed un tocco di resine. Il lentisco non è qui molto discernibile e separabile dal resto. In genere molte fragranze verdi virano sull’aspro o sull’amaro, questa no. Un indosso estivo meraviglioso, secondo me. È già in wish list

Salvo diversa indicazione, il contenuto di questa pagina è sotto licenza Creative Commons Attribution-ShareAlike 3.0 License