Gentlewoman

2015 Romano Ricci.
Un jhag che non avevo nemmeno sentito nominare, pochi accenni anche nei post passati. La massiccia presenza di lavanda iper-pulita ma non selvaggia come in un profumo maschile, me lo fa collocare fra i profumi di pulito, ha anche una bella proiezione. Non è spike, un poco detersivosa, biancheria e lenzuola pulite, sa proprio di bucato. Ricalca una Colonia maschile ma senza asperità, ed in questo è anche originale ed esattamente quello che il nome suggerisce. C’è del neroli ed fda oltre al bergamotto, ma non è aspro. Il sito nelle note non mette la lavanda ma si sente nettissima, c’è indubbiamente coumarina e sicuramente ambroxan, ma non sento nessunissima mandorla e nemmeno legno.

Salvo diversa indicazione, il contenuto di questa pagina è sotto licenza Creative Commons Attribution-ShareAlike 3.0 License