Giardini Di Toscana

Bianco Latte

Da non confondere con Biancolatte tutto attaccato, di Zeromolecole. Questo è un gourmand dolce, inizia alcolico, con sfumature mandorlate, dovute, suppongo alla coumarina/tonka e di caramello chiaro ma senza arrivare al sentore di caramello denso e non burroso, più una mandorla pralinata direi, con una buona componente di mandorla amara. Non sento miele, molto muschio bianco sul retro che enfatizza la parte mandorlata, vaniglia più evidente nel proseguo, tanto da configurarsi come un profumo alla vaniglia. Discreta intensità e proiezione medio bassa. È dolce ma la mia pelle tende a smorzarlo, dopo il dd lo definirei dolce medio e non dolce intenso; le note lattee non propriamente presenti su di me, nessun miele, come dicevo più caramello non brunito, zucchero cotto, non c’è sentore di zucchero bruciato e nemmeno sentori burrosi. Deve comunque piacere la sfumatura di mandorla amara, non sento latte solo vaniglia zuccherata e mandorlata.

Eremo

Sicuramente maschile è molto vicino a quello che ricade nella descrizione di “classico profumo maschile “, tanto ginepro, più che cipresso, cedro, sandalo, un poco di patch e muschio bianco, con un po’ di luminosità mandarinosa. Non sento anguria, forse una leggera anzi leggerissima acquosità proprio a cercarla. Un po’ old style, piuttosto agèe come profumo maschile.

Salvo diversa indicazione, il contenuto di questa pagina è sotto licenza Creative Commons Attribution-ShareAlike 3.0 License