Il Mercante Di Sogni

La piramide si sente pressoché tutta: legno di cedro, patch, note ambrate e muschio. È molto close skin quindi il dubbio che la mia anosmia a molti muschi mi avesse filtrato qualcosa, mi è certo venuto, perché l’intensità è bassa, ma potrebbe essere solo un mio timore perché fa parte della linea Acque odorose, quindi direi che sentirlo così leggero è normale. Patch molto modulato, è liquoroso e legnoso, sfumato sul patch, un patchouli terroso e boschivo, è comunque un profumo caldo, non è molto ambrato, è più sfaccettato della somma delle sue note, nel proseguo il patch assume su di me una sfumatura tabaccosa. È una fragranza indubbiamente elegante e raffinata, il legno di cedro mi pare fornisca un leggero balsamico, ma veramente leggero. Eleganza maschile classica ma attuale, un profumo intimo, silenzioso e riflessivo, molto interessante ma il mio naso lo sente al massimo per 2h.

Salvo diversa indicazione, il contenuto di questa pagina è sotto licenza Creative Commons Attribution-ShareAlike 3.0 License