Intense Cherry

2017 Ciliegio nero o ciliegio tardivo, un ciliegio che vira verso l’amarena, una fragranza che mi ha sorpreso, la immaginavo più dolce, più fruttata e ciliegiosa, ed ovviamente più bombazza, trattandosi di un Montale. È abbastanza luminosa, per via del bergamotto, ma poco dolce, floreale, petali di rosa ed un po’ di gelsomino, vaniglia che pare anch’essa fiorita, muschio e sandalo in base. Un floreale fruttato, incredibilmente discreto, con questa vaniglia orchideosa ma anche legnosa: è praticamente più un albero di ciliegio, che non il frutto, con un muschio ben presente. Se si cerca una ciliegia intensa, zuccherosa, sciropposa, questo profumo non fa per voi. È più arboreo-vanigliato, rosato, con sfumature di ciliegia che nemmeno son certa avrei colto, al buio del nome e delle note, non è proprio la prima nota che percepisco. Assomiglia più a un Diptyque style che non ad un Montale. Quindi è solo leggermente fruttato, molto primaverile, fresco, aria aperta, muschio bianco, sandalo appena accennato. Non so se è la mia pelle ad assorbire tutte le note dolci e annullarle; beninteso è davvero un buon profumo ma non una ciliegia intensa e succosa. Un albero di ciliegie, foglie e rami con i frutti ancora un po’ acerbi. Sillage soft, poco intenso, rispetto ad altri Montale

Unless otherwise stated, the content of this page is licensed under Creative Commons Attribution-ShareAlike 3.0 License