Intense Tiare

Uno dei Montale più amati in estate. Intenso, si sente bene il Tiarè, ma anche l’ylang, il cocco, leggermente, la vaniglia bene, forse è un po’ più dolce di quanto mi aspettassi, un po’ di gelsomino, ma la rosa la sento appena, no, in realtà non posso dire di esser certa di sentirla, a dire il vero non capisco nemmeno bene cosa c’entri. Non è coccoso come qualcuno lo aveva dipinto, anzi trovo che il cocco si senta poco; tende ad essere un po’ statico, come del resto tutti i Montale, però nel dd, il gelsomino si sente molto più nettamente assieme ad un cocco latteo e alla vaniglia, appianandosi comunque un po’ la parte dolce. Forse manca un po’ di ariosità ed illuminazione, non è particolarmente fresco, probabilmente l’effetto della vaniglia amplifica la dolcezza fiorita, molto tonda come fragranza, fa molto isola polinesiana. Intenso, secondo me non eccessivamente, ma comunque non adatto a nasi troppo sensibili. Avvolgente e molto estivo, estremamente piacione.

Salvo diversa indicazione, il contenuto di questa pagina è sotto licenza Creative Commons Attribution-ShareAlike 3.0 License