Laboratory Perfumes

Atlas

2017 Legnoso e boozy, proprio più rum, con cannella evidente, dolce, invernale, confortevole, direi medio dolce per quanto il livello di dolcezza sia piuttosto personale. C’è del tabacco a modulare il tutto, nelle retrovie, senza diventare protagonista, non si sente molto, è adatto anche a chi non lo ama, vaniglia ad ammorbidire il tutto, al mio naso potrebbe anche esserci della tonka. Non sento il fieno nè paglia e quasi per nulla il pepe. Non è legnosa come fragranza, solo liquorosa e speziata calda. Al buio avrei detto anche frutta candita o torta di mele, ha qualcosa di casalingo ed autunnale, è probabilmente la nota di rum e la cannella a creare l’idea. Ho visto che esiste anche in formato candela, molto interessante perché è un sentore davvero gradevole. Fa 2,5h/3 sul mio polso.

Salvo diversa indicazione, il contenuto di questa pagina è sotto licenza Creative Commons Attribution-ShareAlike 3.0 License