Parfums Bombay

Bombay 1950

EDP Ambrato, con una leggera speziatura, un pepe molto retrostante, fondo medio-dolce, ma non tanto da non essere unisex. Sento più il resinoso di base, che non il floreale, ma non è un profumo corposo e pesante, potrebbe anche essere un indosso estivo. Vaniglia e benzoino non sono marcatissimi ma si sentono assieme al tolu. Il fiorito di ylang ed fda si sente bene a tratti ma non sento iris e nemmeno rizoma, non sento rilevanti aldeidi e nemmeno incenso, non è balsamico. Un’ambra leggera, non si riesce bene a darle un prezzo, quel che voglio dire è che non sembra cheap, quindi ha un’ottimo rapporto q/p, piacevole, la userei volentieri, intensità media, proiezione bassa ma avvertibile.

Iris Firenze

Una fragranza molto delicata, fresca, floreale. Neroli luminoso e non amaro, direi un leggero mughetto ed eliotropio, mentre il galbano non lo percepisco. Non è talcato, molto soave e delicato, profumo per dormire o da dopo doccia. Semplice, diretto, molto piacevole; legno di cedro che spunta nel proseguo. Adatto a persone dall’olfatto sensibile, skin scent, proiezione nulla.

Salvo diversa indicazione, il contenuto di questa pagina è sotto licenza Creative Commons Attribution-ShareAlike 3.0 License