Paul Emilien

Une belle Journée

2014. Patrick Bodifée.
Un fiorito fioritone, apre verde con bergamotto e menta, in realtà più una nota verde generica, fresca e non amara, non so ancora identificare bene l’immortelle, peonia molto evidente, rosa, geranio, gelsomino ma dietro, non sento Iris nè violetta a meno che non fossero le foglie nel verde iniziale, non sento speziatura e nemmeno la nota di pelle. Non è un fiorito cupo, mantiene una certa ariosità (merito dell’oakmoss ?), la parte citrica accompagna a lungo la fragranza. Il fiorito, su di me, ruota attorno alla peonia e al geranio. Buona intensità, elegante e ben equilibrato, sicuramente primaverile e forse più da giorno che sera, per via della luminosità. Nessun sentore acquoso. Passato il dd il sentore verdaceo si intensifica un poco, entra in gioco una leggerissima nota canforata. Come dicevo mi manca di capire esattamente il sentore dell’immortelle per descrivere meglio questa fragranza.

Salvo diversa indicazione, il contenuto di questa pagina è sotto licenza Creative Commons Attribution-ShareAlike 3.0 License