Wave Musk

Forse il mio Mancera preferito, sentore di mare: check; sale: check; muschio bianco check. Abbiamo anche fiori d’arancio, erba, alghe e driftwood, nota su ribes nero e pompelmo sulla carta ci sono, io non le sento, a parte la leggera e necessaria nota citrica. Come marino è uno dei miei preferiti, intensità di cui non lamentarsi senza essere una bombazza, non ho problemi di persistenza su di me fa 3-4 ore classiche, è fresco, salato, erbosetto, ozonato, marino.
Talvolta con il caldo non desidero nulla di più complesso di così , lo trovo anche piuttosto realistico come marino, sento sia sale che note acquose, si percepiscono proprio le onde. Non saprei dire se è più marino o più verde, su di me è entrambe le cose, ma non so se è un bilanciamento che si mantiene su ogni pelle.
La leggerezza delle note citriche è uno dei motivi per cui mi piace molto, gli sgrumati spesso me stancano in estate. Talvolta comunque sento anche molto bene il fiore d’arancio… ah mi piace proprio.

Salvo diversa indicazione, il contenuto di questa pagina è sotto licenza Creative Commons Attribution-ShareAlike 3.0 License